Scommesse On Line Matched Betting, Scommesse Sportive, Casino' per Chi Inizia da Zero

Ma quanto si guadagna con il matched betting in un’ora?

Ecco una interessante testimonianza che abbiamo visto su YouTube, di una prova con pochi fondi, di un’ora di tempo.

Molte persone sostengono di poter ottenere un secondo stipendio con questo metodo di guadagno online. Calcolando i guadagni in un’ora, scopriremo se vale la pena dedicare tempo al Matched Betting o meno.

Prima di iniziare con il cronometro, vi spiego brevemente cos’è il Matched Betting. Si tratta di un metodo di guadagno online utilizzato già da migliaia di persone, che permette di guadagnare attraverso i bonus offerti dai vari siti di scommesse. È legale e si basa su calcoli matematici, quindi non si tratta di scommesse, bensì di operazioni matematiche che consentono di ottenere i bonus offerti dai bookmakers.

Per semplificare il tutto, esistono siti che spiegano nei dettagli questa procedura. Uno di questi è NinjaBets, che offre guide dettagliate passo passo per iniziare subito con il Matched Betting.

Come primo step, occorre iscrivesri a un bookmaker. L’iscrizione è breve, circa tre minuti. La prima guida introduttiva di Ninja Bets spiega che, per guadagnare con questo metodo, occorre iscriversi a due bookmakers: uno per le operazioni di puntata e uno per prelevare il bonus.

In pratica, se scommetti su un sito che una squadra vince e sull’altro sito che perde o pareggia, ottengo ciò che ti permetterà di guadagnare: il bonus. È un concetto più semplice a farsi che a dirsi. In ogni caso, Ninja Bets fornisce guide molto dettagliate, ed è molto difficile sbagliare.

Prima di iscriversi ai bookmakers, per velocizzare il processo, è utile tenere a portata di mano documento di riconoscimento e codice fiscale. Nel Matched Betting, forse il procedimento più lungo e’ proprio l’iscrizione ai bookmakers. Dopo essermi iscritto, ho effettuato il deposito su Betfair, Betting online.

Betfair offre anche un bonus di benvenuto di 10 euro. Questi sono quelli che guadagneremo. Tornando su Ninja Bets, cliccando sulle offerte di benvenuto, troviamo tutte le offerte con bonus disponibili per iniziare a guadagnare.

Iniziamo con a leggere la guida di BetClic, dove e’ disponibile un bonus di 20 euro.

Finita l’iscrizione e dopo aver effettuato il deposito in entrambi i bookmakers, torniamo su Ninja Bets per vedere su cosa puntare per ottenere il bonus.

Qui utilizziamo un calcolatore fornito da Ninja Bets, in cui inseriamo i dati dei bookmakers e le quote. Dopo aver inserito questi dati, il calcolatore trova le puntate da effettuare. Occorrono circa 5 minuti per trovare le puntate giuste. E’ un po’ complicato perché bisogna seguire attentamente la guida di Ninja Bets e gli inserimenti dei bookmaker.

Comunque, si piazzano le puntate. La partita si gioca domani, ma per ogni risultato possibile, guadagneremo il bonus. Il bonus di BetClic è di 20 euro, ma ne guadagneremo 18 perché dobbiamo coprire la puntata su Betfair, che si prenderà circa 2 euro.

Sono passati circa 40 minuti e c’e’ ancora tempo per provare a prendere un altro bonus.

Direi che le guide sono ben realizzate, ma bisogna fare attenzione a fare tutto con calma per non sbagliare la puntata e rischiare di perdere dei soldi.

Andiamo su un altro bookmaker, Gioco Digitale e scegliamo il bonus da 5 euro. I bonus più grandi richiedono un saldo più consistente sul conto e stiamo già utilizzando Betfair per un’altra puntata.

Dopo aver provato con due o tre bookmaker, si diventa molto più veloci ad iscriversi. Effettuamo anche il deposito su Gioco Digitale.

Nota molto positiva è che in ogni bookmaker si può pagare e ritirare sia con PayPal, che con carta prepagata o conto bancario.

Dopo il deposito torniamo al calcolatore di Ninja Bets per vedere su cosa scommettere.

Piazziamo la scommessa e anche qui aspettiamo che la partita si giochi per ottenere il bonus di 5 euro.

Il giorno dopo

È passato un giorno, tutte le partite sono state giocate, e tutti i bookmaker hanno pagato. Il guadagno è stato di 10 euro da Betfair, 12 euro da Betclic e 10 euro da Gioco Digitale, per un totale di 32 euro in un’ora di lavoro.

Considerazioni finali

Ci sono però alcune considerazioni da fare. È vero che ci sono persone che riescono a guadagnare anche più di mille euro in un mese con il Matched Betting, ma quando si finiscono i bonus di benvenuto di tutti i bookmaker, si può continuare con i bonus ricorrenti, ma i guadagni saranno minori.

Non tutte le guide di Ninja Bets sui bonus sono gratuite; dopo alcune, bisognerà attivare l’abbonamento a NinjaBet al costo di 19 euro. Comunque, visti i guadagni, ne vale la pena.

Un altro aspetto importante è che per il Matched Betting è necessario avere un po’ di liquidità; infatti, bisognerà avere nei due bookmaker il saldo che copre le puntate per sfruttare il bonus.

Alla fine dei conti, questo metodo è molto valido, ma bisogna prestare un po’ di attenzione, soprattutto se si è alle prime armi. Sicuramente, è più adatto a chi ha già fatto scommesse sportive in passato e conosce già i bookmaker.

In ogni caso, le guide sono ben realizzate e accompagnano passo dopo passo in questa procedura.

NinjaBet.it e’ disponibile sono per i residenti italiani.

Per la Spagna c’e’ NinjaBet.es